Strisce blu: a Caltanissetta si torna a pagare da giovedì 21. Ecco alcune novità

767

Riprenderà da giovedì 21 giugno la sosta a pagamento dei veicoli nel capoluogo. Dopo due mesi di fermo, dovuti agli adempimenti burocratici per l’appalto del servizio, affidato alla ditta Sis Spa di Perugia, gli automobilisti dovranno rimettere mano al portafoglio. Tante le novità che saranno illustrate nel particolare in una conferenza stampa indetta per giovedì mattina al Foyer del teatro Margherita. Qualcuna è stata illustrata dall’assessore Giuseppe Tumminelli: “La città sarà suddivisa in tre aree. Nell’area rossa il costo del posteggio sarà pari a 0.70 centesimi l’ora, nell’area gialla 0.60 l’ora, mentre nell’area verde si pagherà 0.60 centesimi per la prima ora e 0.50 dalla seconda ora in poi. Tra le novità la possibilità per i disabili, muniti di talloncino, di poter lasciare l’auto nelle aree blu senza pagare e i posti riservati ai residenti del centro storico. I parchimetri installati sono di ultima generazione, si potrà pagare anche con carta di credito e contactless. Inoltre saranno installate dieci colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici. Altra importante novità saranno posizionati dei sensori in via Crispi e in piazza Marconi per verificare in tempo reale, e mediante App, la disponibilità dei posti. Faccio presente che con l’attivazione del nuovo servizio subentra il regolamento approvato dal consiglio comunale nell’aprile del 2017”.

Commenta su Facebook