Straniero ubriaco dà in escandescenza. Denunciato dopo l’intervento della Polizia

822

Gli agenti delle Volanti e della Polizia Municipale hanno bloccato, ieri pomeriggio, un pakistano in Piazza Garibaldi, dove era stata segnalata la presenza di un cittadino straniero ubriaco che, per motivi non chiari, era andato in escandescenza.

Sul posto gli agenti, oltre allo straniero, trovavano una pattuglia della Polizia Municipale che stava cercando di bloccare l’uomo in particolare stato di agitazione e che si dimenava animosamente inveendo contro i presenti.

I poliziotti della Volante, accorsi in soccorso degli agenti della Polizia Municipale, lo hanno fermato, sottoponendolo a perquisizione personale e conducendolo in Questura. Dal documento rinvenuto addosso allo straniero, è stato identificato un pakistano di 26 anni, immune da pregiudizi di polizia, in possesso di regolare permesso di soggiorno e residente nel Capoluogo.

In considerazione dello stato di ubriachezza l’uomo è stato condotto al pronto soccorso per le cure del caso e poi denunciato per mancata esibizione del permesso di soggiorno, rifiuto di indicazioni sulle proprie generalità e sanzionato per ubriachezza molesta.

foto Archivio

Commenta su Facebook