"Strade sicure", arriva il 232° reggimento dell'Esercito per l'area del Centro d'Accoglienza

2816

Il 15 Gennaio, una Compagnia del 232° Reggimento Trasmissioni con una aliquota di personale del 32° Reggimento di Padova, alle dirette dipendenze del Ten. Piergiorgio Forino, assumerà il comando della Task Force di Caltanissetta, in Sicilia, per assolvere il delicato compito di garantire l’ordine e la sicurezza in un centro di accoglienza nell’ambito dell’operazione “Strade Sicure”. Si occuperanno, inoltre, di coadiuvare le Forze dell’Ordine in attività di ordine.
In data odierna, alla cerimonia dell’alzabandiera presso la Berardi, il Comandante di Reggimento Col. Francesco Pacillo, ha voluto porre l’accento sull’importanza che riveste l’operazione che la Compagnia si accinge a svolgere e ha formulato il suo augurio per un buon lavoro.
L’operazione sarà monitorata in sede dall’ ufficio operazioni e addestramento a cura del Cap. Giuseppe Votto e del suo staff, che costantemente si adoperano per la corretta pianificazione delle operazioni in ambito nazionale e internazionale.
Il 232° Reggimento Trasmissioni, ormai da tempo, reparto di punta della Forza Armata, partecipa senza soluzione di continuità, ad ogni scenario operativo, garantendo i collegamenti trasmissivi nei teatri di crisi ( per citarne qualcuno, Afghanistan, Kossovo, Libia, Gibuti), e al contempo partecipando ad operazioni nazionali quali Strade Sicure e interventi per Pubbliche Calamità.

Commenta su Facebook