Strade innevate scatta l’obbligo delle catene. Si mette in moto la protezione civile

1798

Con l’abbondante nevicata di questa notte si è messa in moto la macchina della protezione civile comunale. Mezzi spargisale sono entrati in azione durante la notte per liberare le principali arterie cittadine che sono tutte percorribili ma con obbligo di catene.

Nelle prime ore del mattino un’impresa è stata incaricata di liberare la pista di atterraggio dell’elisoccorso del 118. I mezzi del Comune continuano a fare la spola per le principali vie della città, fino a Santa Barbara.

Traffico regolare sulla strada statale 640 fino all’autostrada A-19 e nel raccordo con la zona industriale dove sono intervenuti dei mezzi spalaneve. La polizia stradale e le volanti della Questura sono in strada per monitorare costantemente la situazione.

L’associazione “Viking club” ha messo a disposizione della Polizia Municipale i propri mezzi qualora sia necessario effettuare speciali trasporti di persone che necessitano di aiuto. Dall’ufficio della protezione civile fanno sapere che sta per essere emanata l’ordinanza che impone l’obbligo di catene per le auto. In attesa dell’ordinanza si consiglia di limitare allo stretto necessario gli spostamenti senza catene.

Commenta su Facebook