“Strada degli scrittori”. Programma attività in onore di Rosso di San Secondo.

1750

L’Assessorato Creatività e Cultura sta organizzando le attività relative al coinvolgimento amministrativo al progetto “Strada degli scrittori”, nato all’interno del Distretto Turistico Valle dei Templi.
Si comincerà il 29 novembre, con una visita a Palazzo del Carmine, un concerto di jazz e l’esposizione del ritratto di Pier Maria Rosso di San Secondo, appartenente alla collezione del Comune.
Il 30 novembre, 127° anniversario della nascita, l’Amministrazione fornirà il patrocinio ad una serata dedicata all’autore che si svolgerà presso il Teatro Beauffremont.
Giorno 4 dicembre presso il Liceo Classico Linguistico Ruggero Settimo, in collaborazione con la Società Dante Alighieri, verrà rappresentata “La Morte in Scena: Pier Maria Rosso di San Secondo” a cura di Paolo Puppa, Ordinario di Drammaturgia a Venezia.
Dal 2 dicembre 2014 al maggio 2015 si svolgerà un Laboratorio di teatro residenziale, La prima luna di Ciàula, a cura dell’Associazione Primaquinta diretta da Aldo Rapè, con riletture degli autori della Strada degli scrittori. La rappresentazione prodotta durante il Laboratorio sarà messa in scena presso il Teatro Regina Margherita.
Da gennaio 2015 a maggio 2015 si svolgerà il calendario (S)cartabellando tra marionette, nani e giganti: incontri di lettura e scrittura presso la Biblioteca Scarabelli, con workshop su Rosso.
In una prospettiva di maggiore circolazione dell’opera dell’autore, si metterà in cantiere un’antologia scolastica, “Luce su Rosso”, da pubblicare e diffondere presso le scuole nissene, secondo le indicazioni della L.R. 9/2011. Tale iniziativa, sarà preceduta da un Bando di concorso aperto agli studenti.

L’Assessore alla Creatività e cultura
Marina C. Castiglione

Commenta su Facebook