Stop voli notturni elisoccorso. Ordine medici: "scelta inopportuna, invitiamo a unirsi a nostra protesta".

Lacagnina Arcangelo

Il consiglio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Caltanissetta esprime il proprio disappunto per la decisione di sospendere i voli dell’elicottero del 118 durante le ore notturne, a far data dal 01/07/2013. “Tale inopportuna decisione – afferma il presidente Arcangelo Lacagnina – priva i
cittadini, della provincia di Caltanissetta e delle provincie limitrofe che usufruiscono del Servizio 118 con sede presso l’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, di un presidio indispensabile atto a garantire livelli assistenziali adeguati in situazioni drammatiche, in cui solo la tempestività e’ in grado di tutelare la vita e la salute dei cittadini”.

“Invitiamo le Autorita’ in indirizzo ad unirsi alla nostra vibrante protesta presso gli Organi preposti, sollecitandoli con fermezza a rivedere tale decisione e a voler con urgenza ripristinare quelle condizioni che in questi ultimi anni , hanno consentito di dare risposte adeguate all’esigenza dell’utenza”.

Commenta su Facebook