Stop all’erogazione idrica per due giorni a San Cataldo e Serradifalco. A secco anche Santa Barbara

552

Siciliacque comunica che a partire dalla mattina del 7 maggio e per una durata prevista di 48 ore, sarà interrotto l’esercizio dell’acquedotto Ancipa Basso per eseguire la sostituzione di un tronchetto di scarico in territorio di Agira.

“Ne consegue – informa una nota di Caltaqua –  che nei giorni 7 e 8 maggio non si distribuirà nei comuni di San Cataldo e Serradifalco. Negli stessi giorni non si distribuirà nella zona Santa Barbara del comune di Caltanissetta”.

 

Commenta su Facebook