Asi. Stabilimenti industriali. Torregrossa (Pdl): emendamento ragionevole

689

Torregrossa_raimondo“Quando la politica è pragmatica, tempestiva e lineare i problemi si affrontano, nel tentativo di trovare una soluzione, con una telefonata”. Con queste parola il deputato del PdL all’Ars, on . Raimondo Torregrossa annuncia che l’assessore alle attività produttive della Regione Sicilia, ha già previsto un emendamento grazie al quale si potrebbe permettere ai locatari dell’Asi di acquistare i lotti industriali. “Tutto è nato dalla richiesta di intervento di alcuni imprenditori che operano nell’area dell’Asi – racconta l’on. Torregrossa – che il 2 luglio scorso si sono visti recapitare una nota con la quale l’ ASI, comunicava ai propri locatari, che in virtù della legge Regionale n°8/2012,  i rustici industriali che le aziende hanno in locazione sono messi in vendita, e che se le aziende locatarie  vogliono avvalersi del diritto di prelazione dovranno provvedere al pagamento dell’intero importo entro 30 giorni dal ricevimento della stessa comunicazione, senza preliminare di vendita, come prescritto nella legge Regionale n°8/2012 art 19 comma 2° lettera e. In 30 giorni nessuna azienda, piccola o grande,  ha la possibilità di trovare somme che variano dai  90.000 ai 450.000 euro in proporzione alla superficie dei locali perché è impossibile espletare pratiche di Mutui o Leasing  immobiliare in 30 giorni. Da qui il mio intervento presso l’assessore regionale Venturi che mi ha comunicato di avere già chiesto l’inserimento di un emendamento che prevede 120 giorni anziché 30, in maniera da potere permettere agli imprenditori di reperire le somme con i tempi necessari. E’ chiaro che io ho manifestato la disponibilità a informare i colleghi deputati della necessità di approvare l’emendamento in difesa degli interessi degli imprenditori nisseni e dello sviluppo delle attività produttive del territorio”.

Commenta su Facebook