Spari per le strade di nuovo a Gela. Uditi al “Parco della legalità”, poi in una casa

933

Colpi di arma da fuoco nel quartiere Settefarine. Alle diece i di sera una chiamata al 113 ha fatto intervenire una Volante in questa via Settefarine, presso il “Parco della legalità” per alcuni colpi d’arma da fuoco. Sul posto, per terra, due spranghe in ferro, 3 caschi da motociclista, 1 tubo in politilenee 2 bossoli calibro 12, oltre a una cartuccia inesplosa calibro 12. Chiari segni di una furibonda rissa a colpi di basone, finita con colpi di arma da fuoco, come confermato da testimoni che hanno udito delle urla di giovani provenire dal parco, seguite da due colpi di pistola. Più tardi, alle 23,30, probabilmente il secondo round. Gli agenti sono intervenuti in via Sciuti, sempre a Settefarine, dove ignoti hanno sparato diversi colpi di pistola contro una porta finestra. La Polizia indaga per scoprire se tra i due epidosi vi sia un collegamento. I proprietari dell’abitazione attinta dai colpi di arma da fuoco, hanno riferito di non aver ricevuto nessuna minaccia

Commenta su Facebook