Sparatoria a Niscemi. Scende dal furgone e fa fuoco contro i carabinieri prima di fuggire

Una misteriosa sparatoria è avvenuta a Niscemi nella notte tra sabato e domenica. Un malvivente alla guida di un furgone bianco, è riuscito a sfuggire alla cattura dei carabinieri, abbandonando il mezzo in strada.
Il furgone proveniva da Palagonia ed era seguito dai carabinieri. All’arrivo a Niscemi, in zona Marinuzza, ha imboccato in controsenso via Popolo, tamponando in via XX Settembre un’utilitaria proveniente in senso opposto.  Il guidatore del furgone è sceso ed è fuggito a piedi, riuscendo a far perdere le proprie tracce. Sotto shock le persone che erano nella vettura. Secondo quanto si è appreso, il fuggitivo avrebbe sparato contro i carabinieri.

Commenta su Facebook