Spaccio ai campetti di via Luigi Rizzo. Arrestato un diciannovenne, denunciato un sedicenne

1935

Un arresto, un minorenne denunciato, un ventenne segnalato,  90 grammi di marijuana e hashish sequestrati. E’ l’esito di un’operazione antidroga della squadra mobile di Caltanissetta che ha portato agli arresti domiciliari il 19enne nisseno Carlo Angelo Danesi al quale gli agenti hanno sequestrato anche due bilancini di precisione e la somma in contante di €.240,00.

Carlo Angelo Danesi

La cessione sarebbe avvenuta al campetto polivalente di Via Luigi Rizzo, dove gli agenti avevano registrato l’andirivieni di giovani. Danesi è stato fermato quando era in compagnia di un nisseno di anni 20 e un minore di anni 16, tutti incensurati. Nel corso della perquisizione, addosso al minore i poliziotti hanno recuperato la somma in contante di 240 euro e addosso al ventenne una dose di hashish. Frutto di una vincita al bingo, ha detto il 16enne agli agenti, senza saper fornire dettagli sul quando e dove.

Nella camera da letto di Danesi, in un’abitazione vicina ai campetti, gli agenti hanno trovato 86 grammi di marijuana, una modica quantità di hashish, due bilancini elettrici di precisione e un rotolo di alluminio per confezionare le dosi,.

Per Danesi è scattato l’arresto in flagranza per detenzione al fine di spaccio, per il 16enne la denuncia alla procura per i minori, mentre il ventenne è stato segnalato come consumatore in Prefettura. Danesi ha nominato l’avvocato Pietro Pistone del Foro di Caltanissetta quale difensore di fiducia.

Commenta su Facebook