Sosta selvaggia in piazza Garibaldi, Aiello (FI) interroga il sindaco: "bisogna far rispettare divieto di sosta"

845

“Provvedimenti per arginare il fenomeno della sosta selvaggia in Piazza Garibaldi”, questa l’interrogazione che il Consigliere Comunale di Forza Italia, Oscar Aiello, ha presentato al Sindaco Ruvolo a seguito del disordine che si verifica in centro storico, soprattutto nel fine settimana.
Oscar AielloL’esponente forzista ha ricordato alla Giunta Ruvolo che proprio per evitare la sosta abusiva di auto, in Piazza Garibaldi erano stati installati dei paletti e delle catene; tali dissuasori sono stati però rimossi in occasione della Settimana Santa e non più ricollocati. Secondo il Consigliere Aiello ciò che si verifica davanti la Cattedrale e la Chiesa di San Sebastiano non solo lede l’immagine ed il decoro del centro storico, ma può creare anche problemi di sicurezza. Tempo fa infatti la sosta selvaggia in Piazza Garibaldi aveva ostacolato i soccorsi per un incendio divampato in un pub, impedendo il transito ai mezzi dei Vigili del fuoco e all’ambulanza.
“La circostanza che i cittadini preferiscano lasciare la propria auto in zona rimozione forzata, nonostante la presenza a pochi metri di un parcheggio multipiano vuoto – dichiara Oscar Aiello – è il segno tangibile di un’Amministrazione debole, per nulla autoritaria ed incapace di far rispettare un semplice divieto di sosta”.
Il Consigliere di Forza Italia ha dunque presentato un’Interrogazione al Sindaco per sapere: per quale motivo i dissuasori precedentemente installati in Piazza Garibaldi per evitare la sosta abusiva di auto non sono stati ricollocati; quante sono le multe per divieto di sosta elevate dalla Polizia Municipale in Piazza Garibaldi dopo le ore 20 e nelle sere del fine settimana; cosa ha intenzione di fare (ed in che tempi) per ripristinare il decoro in Piazza Garibaldi ed in tutto il centro storico, scoraggiando la sosta selvaggia attorno la Fontana del Tritone, davanti la Cattedrale e la Chiesa di San Sebastiano.

Commenta su Facebook