Sorpresa con un coltello nella borsa mentre entrava al Tribunale per i Minorenni: denunciata

459

I poliziotti della sezione Volante, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato una donna quarantenne di San Cataldo, poiché ieri mattina è stata sorpresa dalla guardia in servizio di vigilanza all’ingresso del Tribunale per i Minorenni, nel corso dei controlli all’accesso, con un coltello nella borsa. La donna dovrà rispondere di porto ingiustificato di armi. E’ il terzo episodio del genere in soli due giorni. Soltanto il giorno prima, infatti, altre due persone, un uomo e una donna della provincia di Enna, avevano tentato di introdursi al Tribunale dei Minorenni sempre armati di coltello.

Commenta su Facebook