Solidarietà per il popolo Ucraino, conclusa la raccolta farmaci e alimenti dell’Associazione nazionale carabinieri

Si è concluso il 31 marzo il progetto promosso dall’Ispettorato Regionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, volto a sostegno della popolazione Ucraina, che ha visto impegnate 45 Sezioni della Sicilia, che si sono attivate per fornire un contributo di solidarietà ed aiutare sia la popolazione rimasta in Patria sia quella costretta ad immigrare per i bombardamenti, oltre ai numerosi profughi arrivati, in questi giorni, in Italia.

Le Sezioni di Caltanissetta, Gela e S. Caterina Villarmosa desiderano esprimere un ringraziamento particolare a tutta la cittadinanza Nissena che, con slancio, generosità e grande cuore, ha aderito alla campagna di raccolta di farmaci, materiale di primo soccorso, alimenti per bambini e cibi a lunga conservazione.

Un grazie di cuore ai Volontari del Gruppo OdV, per la loro disponibilità e costanza nello svolgere le attività di presenziamento e raccolta.

Commenta su Facebook