Sipario d'autore per il Challenger Atp. Lo spagnolo Tommy Robredo si aggiudica il XIV torneo del Tennis Club

1122

Lo spagnolo Tommy Robredo è il vincitore della XIV edizione del Torneo Internazionale Città di Caltanissetta, Challenger Atp di tennis da 64.000 euro di montepremi. Lo spagnolo ha sconfitto in due set, 6-3 ; 6-2 , il portoghese Gastao Elias in una sfida giocata sotto un sole cocente. Sportivi e appassionati da tutta la Sicilia hanno affollato gli spalti del Tennis Club Villa Amedeo.
Parte forte Elias n°195 della classifica atp, portandosi avanti 3 a 1 ma Robredo riesce a vincere cinque games di fila, chiudendo il primo set. Elias giocava invece con una contrattura all’avambraccio destro che ha richiesto l’intervento del fisioterapista. Nel secondo parziale non c’è storia e l’iberico a fine match commosso dichiara tra gli applausi di “essere tornato al successo dopo sette mesi di stop” in cui ha sofferto molto. E’ incredibile – ha dichiarato a caldo Robredo – di partita in partita il mio tennis è cresciuto e in particolare in semifinale e oggi ho giocato davvero bene”.
Il nome di un campione come Robredo impreziosisce il nostro albo d’oro – dichiara il direttore del Torneo, Giorgio Giordano – mi auguro che da Caltanissetta possa ripartire la sua scalata nel ranking mondiale, il livello del torneo è stato eccellente e le presenze dello stesso Robredo, di Falla e Lorenzi sono l’emblema della competitività del tabellone”.

Commenta su Facebook