Sicurezza stradale: la Polstrada di Caltanissetta incontra i giovani delle scuole

321

polstrada scuola 2Lo scorso 7 aprile, nell’Aula Magna dell’Istituto “Luigi Russo”, diretto dalla professoressa Maria Rita Basta, si è svolto un incontro che ha destato notevole interesse negli studenti delle quarte classi che vi hanno partecipato.

L’attività, dal tema “ La sicurezza stradale ed i giovani”, inserita nelle attività interdisciplinari del PTOF dell’Istituto, è stata organizzata in collaborazione con il Lyons Club di Caltanissetta e con la Polizia di Stato.

Relatori il dott. Michele Vitale, presidente del Club service, il dirigente della Polizia Stradale di Caltanissetta Marcello Arcidiacono e il medico capo della Polizia  di Stato Salvatore Di Benedetto, l’avvocato Calogero Buscarino, socio Lyons, che ha donato agli studenti una toccante testimonianza personale e l’Assistente capo Messina che ha coinvolto gli studenti mostrando loro  video e slide. Partecipazione e divertimento per i giovani studenti, ma anche assoluto silenzio e grande commozione.

La Polizia Stradale di Caltanissetta fa sapere inoltre  che si è concluso oggi il Progetto Bici Scuola 2018, curato dal Dirigente della Sezione Polizia Stradale Vice Questore Marcello Arcidiacono, coadiuvato dall’Assistente Capo Coordinatore Fabio Di Giugno e dall’Assistente Capo Michele Messina, rivolto agli alunni della  scuola primaria.

Il progetto ha coinvolto ben sei  scuole del Capoluogo nonché i plessi scolastici di Serradifalco e Delia che si erano regolarmente accreditati al Progetto mediante l’iscrizione  sul portale dedicato.

Gli incontri, con circa 700 alunni, si sono svolti  mediante l’utilizzo di slide e filmati che mostravano il corretto utilizzo della bicicletta.

Entusiasmo ed interesse è stato mostrato da tutti i partecipanti. Altri incontri saranno effettuati dalla Stradale nissena al fine di prevenire gli incidenti stradali ed infondere i principi dell’educazione stradale.
Il 17 aprile si terrà una conferenza stampa di presentazione del Progetto ICARO 2018 presso la sede del Provveditorato agli studi di Caltanissetta.

 

Commenta su Facebook