Si toglie la vita lanciandosi dal balcone. Tragedia in via Amico Valenti

1275

Un disagio che si portava dentro forse da un pò di tempo, ha spinto un 23enne di Caltanissetta, G.C. le sue iniziali, a farla finita. Stamane il giovane si è lanciato dal secondo piano di una palazzina di via Amico Valenti.

Il 23enne che aveva frequentato l’Ipsia Galileo Galilei viveva insieme alla famiglia, distrutta da quanto accaduto. Inutili i soccorsi giunti sul posto, per il giovane non c’era nulla da fare.

Il 2 settembre il 23enne aveva festeggiato il compleanno. Quando si è lanciato dal balcone a casa c’era il fratello che però dormiva e pare non si sia reso conto di quanto stesse accadendo. Adesso l’indagine è affidata ai carabinieri.

Commenta su Facebook