Si scaglia contro gli operatori del 118. Arrestato per tentato omicidio a Gela

862

Ubriaco fradicio e violento, si scaglia contro gli operatori del 118. La Polizia ha tratto in arresto GRUIA Vasile Ciprian, cittadino romeno, nato a Buhusi il 27/04/1978 e residente in via Amendola a Gela, responsabile dei reati di tentato omicidio, minacce gravi, porto abusivo di strumento atto ad offendere e danneggiamento a mezzo incendio.
cutterAlle 3 di notte la segnalazione di un’aggressione ai danni di due operatori del 118 è arrivata alla polizia dal quartiere San Giacomo. Lì gli agenti hanno trovato il rumeno che vaneggiava inveendo contro i due malcapitati che, poco prima, aveva bloccato all’interno dell’abitazione del fratello scagliandosi più volte contro di loro.
Solo la fulminea reazione dei due operatori e il pronto intervento delle volanti ha impedito allo stesso di commettere un reato più grave. Lo hanno disarmato e condotto presso la propria abitazione in regime di custodia cautelare.

Commenta su Facebook