Si rompe la pompa, piscina comunale chiusa per 15 giorni

633

Piscina comunale chiusa per 15 giorni a causa della rottura di una pompa dell’acqua. Durante la notte di sabato scorso una delle pompe dell’acqua che alimenta la piscina comunale di via Rochester si è rotta irreparabilmente, causando il completo svuotamento della vasca.

Per ripristinare il normale funzionamento della piscina i tecnici comunali stanno già provvedendo a sostituire la pompa che ha causato il danno, dopodiché si procederà alla pulitura e al riempimento della vasca. Il tempo stimato dai tecnici per completare la procedura e riattivare l’impianto è di circa 15 giorni. Pertanto la piscina di via Rochester, per tutto questo periodo, rimarrà chiusa al pubblico.

Commenta su Facebook