Si riunisce mercoledì a Caltanissetta l’Udc Sicilia

314

Saranno diversi i temi trattati Mercoledì 4 Marzo a Caltanissetta da tutta la dirigenza dell’Udc Sicilia chiamata a raccolta dal Coordinatore Politico Regionale, On. Decio Terrana.

“Ho voluto riunire tutta la Dirigenza dell’Udc in Sicilia per stabilire e coordinare assieme i prossimi passaggi da effettuare, alcuni di fondamentale importanza” – comunica il Segretario Regionale dell’Udc – “Siamo già pronti a presentare lo Scudo Crociato anche alle prossime Amministrative di Maggio, continuando la nostra Politica sempre rivolta alla Gente, alle PMI ed al Territorio. E siamo anche nelle condizioni di presentare Candidati a Sindaco della nostra area moderata, se non già facenti parte della stessa Dirigenza Regionale”.

Ma l’argomento più importante che sarà trattato nella riunione di Caltanissetta sarà l’organizzazione del prossimo evento Nazionale, che si svolgerà in Sicilia, che vedrà l’apertura ufficiale dell’Udc Italia la mondo cattolico ed a diverse associazioni della Società Civile.

“Ho chiesto ai Parlamentari Regionali, a tutti i Coordinatori Provinciali ed ai Dirigenti Regionali dell’Udc di essere presenti alla riunione di Caltanissetta” – continua Decio Terrana – “perché vanno tracciate le linee guida fondamentali per i prossimi obiettivi che ci siamo posti assieme a Lorenzo Cesa. Il primo è senza dubbio l’apertura dell’Udc Italia al mondo Cattolico, alle Forze Moderate di Centro, alle Associazioni ed alla Società Civile. Non si può più essere divisi, né in contrasto. L’Italia sta arretrando in maniera allarmante, non c’è più crescita economica e le Istituzioni hanno totalmente dimenticato i Cittadini ed il Territorio. Non escludiamo il coinvolgimento diretto del Mondo Cattolico nella nostra attività politica, dobbiamo riportare l’Uomo al centro della Vita Politica, riportare i Valori al centro del Dibattito Politico; tutti argomenti che cerchiamo di valorizzare nei vari eventi organizzati in giro per la Sicilia, il prossimo a Licata Venerdì 6 Marzo a cui parteciperà anche il Segretario Nazionale Lorenzo Cesa, in attesa di annunciare il prossimo Evento Nazionale che si terrà in Sicilia e che vedrà partecipare le associazioni cattoliche e della società civile”.

Commenta su Facebook