Si allontana per essere sottoposta alle visite e le rubano il portafogli, furto al Sant’Elia

1124

Furto di un portafogli al pronto soccorso Domenica pomeriggio una cinquantenne nissena colta da malore è stata portata all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. La donna è stata sottoposta a varie visite di accertamento in diversi reparti quando si è accorta,al suo ritorno in pronto soccorso, che dalla propria borsa era stato rubato il portafogli che conteneva alcune banconote in contanti, carte di credito e documenti. Il portafogli vuoto è stato ritrovato lunedì mattina da alcuni dipendenti dell’ospedale, abbandonato sul selciato dello slargo esterno del pronto soccorso e restituito alla vittima che ha denunciato il furto alle forze dell’ordine. Probabilmente qualche malvivente, approfittando di un momento di distrazione dei pazienti e degli stessi sanitari, nella confusione, ha preso il portafoglio e con mossa fulminea l’ha intascato dileguandosi.

Commenta su Facebook