Sgomberato Pian del Lago 2. Profughi e richiedenti asilo ospitati in diverse strutture

374

Firmato da circa un anno da tutte le autorità cittadine, Comune, Prefettura, Questura, vigili urbani, è partito martedì mattina lo sgombero e la contestuale pulizia, dell’impianto sportivo di Pian del Lago 2, divenuto campo profughi negli ultimi mesi. L’operazione, sotto la pioggia battente, è stata condotta dai vigili urbani con l’ausilio di Polizia e di diverse squadre di operai di Caltambiente che hanno rimosso qualche tonnellata di rifiuti come materassi, suppellettili, mobili, tappeti. L’accampamento aveva ospitato fino a 150 persone di varia nazionalità, soprattutto afghani, pakistani e qualche africano, ma nelle ultime settimane era stato in parte svuotato grazie a dei bandi di ospitalità che la Prefettura ha emanato trovando sistemazione per circa un centinaio di miranti in diverse strutture, tra cui l’Ipab Canonico Pagano di San Cataldo.

Commenta su Facebook