Servizio rifiuti. Aggiudicata la gara settennale alla Dusty di Catania

2453

Il Comune di Caltanissetta ha aggiudicato in via definitiva il servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani di Caltanissetta alla società Dusty Srl di Catania, che è risultata la prima classificata nel bando del piano ARO (Ambito di raccolta ottimale) per i prossimi sette anni.

L’appalto da 75 milioni di euro per sette anni era stato aggiudicato dall’Urega con il ribasso del 17,87%. Gli atti sono stati poi trasmessi all’Ufficio tecnico, essendo il Comune di Caltanissetta la stazione appaltante, per l’aggiudicazione definitiva che è avvenuta nei giorni scorsi.

Annuncia ricorso al Tar contro l’esclusione dalla gara, la Igm rifiuti industriali Srl che in raggruppamento con Iseda e Sea ad oggi gestisce il servizio rifiuti a Caltanissetta. Le altre concorrenti erano il raggruppamento Senesi-Ecoburgus e la società Tekra di Angri. Anche quest’ultima esclusa per non aver presentato la proroga della polizia fideiussoria.

19 milioni di euro, a tanto ammonta il ribasso presentato dalla Dusty Srl di Catania. Un ribasso che l’Urega aveva giudicato “anomalo” salvo poi ammettere la congruità delle giustificazioni fornite dalla stessa società prima di procedere all’aggiudicazione.

Commenta su Facebook