Sergio Profeta eletto nel comitato regionale e nell’esecutivo di Uilcom Sicilia

Sergio Profeta segretario generale UILCOM è stato eletto componente del Comitato Regionale e nell’esecutivo Regionale della UILCOM Sicilia. L’elezione è avvenuta in occasione del VI Congresso regionale tenutosi al Teatro Biondo Stabile di Palermo alla presenza del Segretario Nazionale Salvo Ugliarolo e del Segretario Regionale Giuseppe Tumminia.

Assieme a Profeta, sono stati eletti, quali componenti del Comitato anche Salvatore Tulumello e Salvatore Sangiorgio.

Tanti i temi trattati nel suo intervento, dallo smartworking, allo stato sociale e alla questione dell’occupazione. L’intervento è stato chiuso prendendo in riferimento il manichino che rappresenta un uomo vecchio, malconcio e ammalato che raffigura la cultura, posto all’ingresso del Teatro, per dimostrare che la mancanza di Fondi Governativi sta portando la cultura a spegnersi lentamente. Tuttavia in questo Paese, vengono pagate le persone che non lavorano, non si aiutano le Aziende che offrono lavoro e dire che la Repubblica italiana è fondata sul lavoro.

Commenta su Facebook