Sei bambini strappati alle onde del mare. Il salvataggio di Open Arms nella notte di San Silvestro

128

La OpenArms ha soccorso ieri pomeriggio 169 persone. Tra queste 12 donne e 6 bambini. “Ora sono al sicuro sul ponte del nostro rimorchiatore. Festeggiamo il 2021 difendendo i diritti e la vita”, scrive la Ong spagnola, l’unica rimasta ad effettuare ricerca e soccorso nel mare Mediterraneo.

Il soccorso è avvenuto a San Silvestro in acque internazionali nel Mediterraneo centrale dove la Open Arms era arrivata il giorno prima. I migranti, per la maggioranza eritrei, erano su un barcone di legno alla deriva con il motore ormai fuori uso. Si tratta di persone in maggior parte dell’africa subsahariana partiti dalla Libia alcuni giorni fa. Tra loro anche sei bambini. La Ong spagnola continua a pattugliare il mare in attesa che le autorita’ di Italia o Malta concedano loro un porto sicuro dove sbarcare i migranti.

Foto facebook dalla pagina di Open Arms

Commenta su Facebook