Scuole chiuse e richiesta di zona rossa, Bruzzaniti: “Complimenti per la manifestazione con 295 atleti”

1089
“In considerazione dei dati relativi ai contagi degli ultimi giorni ritengo che la decisione sia saggia e doverosa, non capisco però, in considerazione degli alti numeri che si sono avvicendati in questi giorni, riportati su ogni quotidiano, chat scolastica, post fb, e report ufficiale, perché non si é deciso e fatto sapere prima, anziché alle 22.30 di domenica sera?”. Lo scrive sulla sua pagina Facebook il consigliere d’opposizione Gianluca Bruzzaniti, commentando l’ordinanza di chiusura delle scuole emanata dal sindaco nella tarda serata di domenica.
Bruzzaniti lancia anche una frecciata all’amministrazione che nello stesso giorno in cui ha chiesto la zona rossa aveva organizzato una manifestazione di mountain bike al parco Balate. “Complimenti per la manifestazione odierna con più di 295 atleti”, scrive il consigliere comunale a cui ha risposto a stretto giro l’assessore allo sport, Caracausi, affermando che la gara si è tenuta nel rispetto delle normative anti contagio.
Sulla tempistica dell’ordinanza di chiusura delle scuole Bruzzaniti chiede per il futuro “di essere più organizzati ed attenti”.
Commenta su Facebook