Scuola, Pagano (Lega): “Governo Conte inchiodato in Aula di Montecitorio da 48 ore. Maratona per bloccare il decreto”

102

“160 mila insegnanti precari appiedati, scuole paritarie massacrate per motivi ideologici, prossimo anno scolastico che ancora non si sa se dovrà iniziare, con mamme e papà super preoccupati a chi e dove lasciare i figli, alunni dentro gabbie in plexiglas con mascherine da portare per 8 ore e gravi danni alla loro salute. Sono solo alcune delle perle della ministro Azzolina e dei soci di governo Pd e 5stelle. L’Italia scolastica ha decretato: Azzolina bocciata e governo Conte alla frutta”.

Così Alessandro Pagano vice capogruppo della Lega alla Camera dei Deputati.

Commenta su Facebook