Sconti su tratte ferroviarie, c’è anche la linea Caltanissetta-Modica. Falcone: “Impegno mantenuto”

76

“Come avevamo promesso, gli sconti su alcune tratte ferroviarie più penalizzate in Sicilia sono divenuti realtà. Sulle tre linee Modica-Caltanissetta, Piraineto-Trapani e Caltagirone-Catania, il Governo Musumeci ha voluto impegnare le penali pagate da Trenitalia nel 2018, applicando riduzioni tariffarie dal 30 al 55 per cento. Ecco che allora la Gela-Caltanissetta è in vendita a 6,40 euro contro i 9,10 euro di un tempo, mentre, per fare un altro esempio, la Catania-Caltagirone scende addirittura a 3,80 euro contro gli 8,40 di quando abbiamo riattivato la linea. Voglio dunque dare un consiglio al buon deputato grillino Nuccio Di Paola: prima di parlare, si informi rivolgendosi alle sedi opportune. Si sarebbe risparmiato una magra figura. Si informi con Trenitalia, se proprio non vuole rivolgersi al Governo Musumeci”.

Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, replicando alle dichiarazioni del deputato Ars Nuccio Di Paola circa presunti “annunci fake” sugli sconti, voluti dal Governo Musumeci, per alcune tratte ferroviarie siciliane in fase di rilancio.

Commenta su Facebook