"Scenario da guerra". Scendono in campo le liste del gruppo civico liberale

339

“Un azione politica umana a fortissimo impatto sociale che guardi alle emergenze delle famiglie e ai bisogni della collettività”, questo il manifesto programmatico elettorale lanciato nell’incontro tenutosi ieri 02 ottobre 2013 tra i rappresentanti delle liste civiche: Grandi Elettori,Il Pungolo, Officina Politica Nissena e Diversi Insieme.

I componenti delle liste civiche predette, prendono atto che l’attuale situazione  politica ed economica in cui versa la città di Caltanissetta costituisce un drammatico e disperato punto di arrivo di un processo di decadimento delle risorse economiche e morali, le cui ricadute si rivelano di giorno in giorno sempre più insostenibili e devastanti.

L’ inarrestabile crisi occupazionale provoca lo scoraggiamento e la disperazione di centinaia di famiglie nissene che subiscono l’umiliazione di non potere più sostentarsi dignitosamente.

Le imprese agonizzano, i commercianti chiudono, i giovani vanno via alla ricerca disperata di un lavoro.

Il quadro che la nostra città rappresenta sembra uno scenario di guerra.

Da qui l’esigenza di reagire con forza e determinazione  con l’auspicio di aggregare attorno a questo progetto altre forze civiche , cittadini, insoddisfatti dell’azione politica dei partiti, associazioni e quanti altri condividano le nostre stesse riflessioni con lo scopo di potenziare l’accordo già stipulato fra le quattro liste civiche.

L’intesa di programma unitario già stilata, apre senza pregiudiziali anche ad un dialogo costruttivo con le altre forze politiche Nissene nella speranza di convergere su di una aggregazione finalizzata alla tutela dei diritti di ogni cittadino.

L’obiettivo è di unire uomini capaci di tramutare idee in fatti concreti, di realizzare una programmazione amministrativa ormai assente da troppo tempo, di invertire il trend negativo della nostra città, di recuperare qualche posto in quella classifica che ci vede tristemente ultimi tra i comuni capoluogo Italiani.

Diversi Insieme

Officina Politica Nissena

Grandi elettori

Il Pungolo

Commenta su Facebook