Scarantino d'Oro: Secondo Titolo Europeo Under 17 consecutivo !

699

Scarantino_Mirco_Bucarest2012Comunicato Ufficiale della FIPE

Mirco Scarantino trionfa nella categoria maschile fino a 56 kg aggiudicandosi il secondo titolo Europeo Under 17 consecutivo.

Neanche il cambio di categoria ha impedito al nisseno figlio d’arte di confermarsi ai vertici della Pesistica Europea: lo scorso anno in Polonia si impose su tutti nella 50 kg, quest’anno, a Bucarest, nella 56 kg.

Scarantino partiva con i favori del pronostico e non ha deluso le aspettative, dimostrando ancora una volta un talento e una determinazione fuori dal comune. Nonostante al termine della prova di strappo, con il risultato di 100 kg, si trovasse alle spalle di due avversari, l’armeno Saribekyan (103 kg) e il russo Konoplev (101 kg), nell’esercizio di slancio ha dominato i rivali sollevando in prima prova 123 kg e in seconda 130 kg, rinunciando poi all’ultimo tentativo divenuto inutile alla luce dei 15 kg di differenza tra lui e il rivale più pericoloso per la classifica del totale, il pesista armeno.
Con un totale di 230 kg Mirco Scarantino si aggiudica così la medaglia d’oro nel totale e nello slancio e il bronzo nello strappo; quella del 2012 sarà una estate che Mirco difficilmente scorderà, iniziata con il debutto olimpico ai Giochi di Londra e chiusa, per ora, con il titolo Europeo Under 17, il secondo consecutivo. Per ora perché a metà settembre un altro importante appuntamento lo aspetta: i Campionati Mondiali Under 17 in Slovacchia.
Per la cronaca l’argento è andato all’armeno Saribekyan con 218 kg di totale e il bronzo al rumeno Vizitiu con 216 kg. Settimo posto finale per l’altro talento Azzurro, Michael Di Giusto, che al ritorno in pedana dopo un brutto infortunio ha chiuso il suo Europeo con 197 kg di totale (85+112).

Commenta su Facebook