Scade proroga emergenza nord Africa. In arrivo in città centinaia di migranti per ricevere i 500 euro.

753

Migranti dormono fuoriE’ scaduta giovedì la proroga per l’emergenza Nord Africa, decretata per l’arrivo nel 2011 di oltre 62mila migranti in fuga dalle rivolte nei Paesi della cosiddetta Primavera araba. I profughi rimasti in Italia dovranno quindi lasciare le strutture che li hanno accolti finora. Si tratta di circa 13mila persone. Per ognuna di loro ci sarà una ‘buonuscita’ di 500 euro, come stabilito dal ministero dell’Interno. Per Caltanissetta si profila, potenzialmente, un consistente flusso di persone in arrivo da tutta Italia per chiedere i 500 euro concessi dal Ministero per far rientro in patria. Quando scoppiò l’emergenza a seguito delle rivoluzioni arabe, migliaia di Migranti approdarono in sicilia e uno dei centri dove venivano smistati per fare richiesta del permesso di soggiorno provvisorio era proprio Pian del Lago di Caltanissetta. Un flusso di passaggio in quanto delle migliaia di tunisini e libici quasi nessuno è rimasto nel tempo in città. Adesso, però, dovranno per forza tornare a Caltanissetta per incassare i 500 euro. Si tratta di qualche migliaio di extracomunitari senza fissa dimora, forse senza soldi, che dovranno comunque trascorrere alcuni giorni in città, aggiungendosi a circa una ventina di migranti che attualmente dormono sotto il ponte, all’aperto, adiacente al CpA di pian del Lago.

Commenta su Facebook