Sarà quintuplicato il monte ore degli ausiliari dell'Asp e ospedale Sant'Elia

918

In  merito alla carenza di personale ausiliario all’ospedale “S.Elia” di Caltanissetta  intervengono con una nota i tre R.S.U. Nursind Ignazio Curto, Enzo Zaffuto e Patrizia Messina.
“Da un incontro avuto oggi tra la segreteria provinciale Nursind ed il direttore amministrativo dott.Mazzara abbiamo appreso della volontà dell’ASP di aumentare del 500% il numero di ore da appaltare per il servizio ausiliario in tutti gli ospedali nisseni e nel territorio. In modo particolare per l’ospedale “S.Elia” sarà una vera e una boccata d’ossigeno per i prossimi 18 mesi per i dipendenti con qualifica di ausiliario che oramai da tempo immemore si sobbarcano spessissimo più reparti in un solo turno lavorativo. Lo stesso ovviamente vale per tutti gli altri ospedali più piccoli e soprattutto per il ” V.Emanuele ” di Gela. Ci ha rassicurato il dott. Mazzara che la gara dovrebbe essere bandita ed affidata in breve tempo in modo tale che entro l’estate il tutto entri regolarmente in funzione”.

Commenta su Facebook