Santa Caterina, studente picchiato da dieci giovani. Indagini dei carabinieri

I carabinieri della stazione di Santa Caterina Villarmosa, in provincia di Caltanissetta, stanno indagando su un’aggressione avvenuta in un bar del luogo intorno alla mezzanotte di sabato. A denunciare l’episodio e’ stata la vittima del pestaggio, uno studente di 20 anni picchiato a calci e pugni da una decina di ragazzi. Al momento i carabinieri, anche mediante la visione delle telecamere e sentendo alcune testimonianze, stanno tentando di risalire all’identita’ degli aggressori. La vittima ha riportato contusioni ed escoriazioni giudicate guaribili in pochi giorni. Alla base dell’aggressione vi sarebbero futili motivi ma anche su questo dovranno fare luce i militari dell’Arma che, la sera del violento pestaggio, non sono mai stati contattati dai presenti. (ANSA).

Commenta su Facebook