Santa Barbara, patrona dei Vigili del Fuoco. Il consuntivo, l'intervista e le foto della manifestazione

698

Il corpo dei Vigili del FuocoQuasi 7.500 interventi, tra piccole e grandi emergenze, 4 mila incendi, quasi 500 interventi per dissesto di edifici, 177 incidenti stradali e oltre 2.600 interventi di varia natura come ascensori bloccate, fughe di gas, porte rimaste chiuse. Sono i numeri dell’attività svolta in un anno dal corpo dei Vigili del Fuoco, comando provinciale di Caltanissetta, diffusi nel giorno di Santa Barbara, martedì 4 dicembre, la patrona dei vigili del fuoco. Come da tradizione tutti gli appartenenti al corpo si sono dati appuntameno stamane in piazza Garibaldi per partecipare alla Santa Messa celebrata dal vescovo Mario Russotto ed alla dimostrazione del gruppo speologi salvavita. Al termine della cerimonia alcuni vigili del corpo, saliti con l’autoscala in cima alla Cattedrale, hanno issato la corona di fiori dedicata a Santa Barbara, per poi scendere con le funi. Il primo tempo dei festeggiamenti domenica scorsa nel quartiere Santa Barbara con la santa messa. Il prologo martedì pomeriggio con la processione sempre nel quartiere di Santa Barbara. Ai nostri microfoni il funzionario tecnico, responsabile dell’ufficio relazioni con il pubblico e comunicazione del comando provinciale dei vigili del fuoco, geometra Francesco Turco.

Intervista a Francesco Turco, funzionario responsabile settore tecnico, Urp e Comunicazione

Commenta su Facebook