Sanità. Giovedì il sindaco Ruvolo incontrerà l’assessore Ruggero Razza

298

Si terrà giovedì a Palermo l’incontro tra il sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, e l’assessore alla Salute della Regione Siciliana, Ruggero Razza, chiesto dal primo cittadino per fare il punto sul piano della nuova rete ospedaliera di recente approvazione da parte del Governo.

“Dopo aver ascoltato le istanze e le proposte di operatori, medici e infermieri dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta che garantiscono i servizi sanitari nel comprensorio nisseno, mi sono fatto promotore di un incontro con l’assessore. Le sanità nissena necessita soprattutto di nuovo personale e strutture”. Il sindaco sarà anche in audizione presso la VI commissione Sanità dell’Ars in merito alla rete ospedaliera.

“Ho apprezzato l’interesse del Presidente della Regione Musumeci che si è mostrato aperto al dialogo, finalizzato a difendere la qualità dei sistema sanitario in provincia di Caltanissetta e rendere operativo l’hub per l’emergenza urgenza di secondo livello al Sant’Elia”, afferma Ruvolo.

Dopo l’audizione il primo cittadino nisseno promuoverà un incontro con tutta la deputazione nissena per trovare una linea condivisa in difesa dell’ospedale Sant’Elia e della sanità del territorio.

  • “L’obiettivo comune, secondo il dettato dell’articolo 32 della Costituzione – conclude il sindaco – è quello di attivare tutti i servizi sanitari che consentano ai cittadini nisseni di poter affrontare le problematiche di salute nel proprio territorio, senza sentirsi obbligati ai viaggi della speranza che minano la serenità delle famiglie e rappresentano un notevole costo per l’Asp e la collettività”.
Commenta su Facebook