San Cataldo, ubriaco molesto insulta i passanti e poi i carabinieri: 38enne denunciato

326

Martedì sera i Carabinieri della Tenenza di San Cataldo hanno deferito a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria un 38enne pregiudicato del luogo per i reati di ubriachezza, rifiuto di fornire le proprie generalità e Resistenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza alcolica, intorno alle 20.30 in Viale Dei Tigli, stava infastidendo i passanti che hanno segnalato il tutto al 112. Appena intervenuti i militari della Tenenza sono stati spintonati e offesi dal pregiudicato, che si è inoltre rifiutato di fornire i propri documenti. Portato in caserma per accertamenti, l’uomo è stato rilasciato una volta riportato alla calma, ma comunque denunciato per il proprio comportamento molesto. La sua posizione è ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Caltanissetta.

Commenta su Facebook