San Cataldo: dopo il successo di “Lamintanza”, l’Officina Teatro in scena con “Metempsycosi nunc et now”

660

metempsycosisDopo il successo di “Lamintanza”,, lauda drammatica sulla passione di Cristo, di scena sabato sera al Teatro d’essai “La Condotta” di Corso Vittorio Emanuele a San Cataldo,  la compagnia teatrale OfficinaTeatro di Michele Celeste tornerà ad incantare domani sera con “Metempsycosis Nunc et Now”, corto teatrale scritto e diretto da Michele Celeste, portato in scena dalla Compagnia OfficinaTeatro. In scena Anita Donisi, Ivana Bellomo, Stanley Abhulimen, Giorgio Villa e Michele Celeste. Scenografia di Marco Tullio Mangione, luci ed audio Giuseppe Gangi.
Parte integrante attorno cui ruota l’azione sono il dipinto Mattanza Ellenica, opera del pittore Michele Ruvolo e la SEDIA originale su cui sedette il generale Eisenhower all’atto della stipula dell’ARMISTIZIO DI CASSIBILE. Alle ore 21:00 si alzerà il sipario. La performance sarà seguita dalla riflessione da parte del direttore artistico del Teatro d’essai La Condotta, Michele Celeste, sulla situazione del teatro nella provincia nissena ed in particolare a San Cataldo a cui seguiranno alcuni messaggi audio inviati da noti attori e registi. A conclusione sarà offerto. L’ingresso è gratuito per gli studenti, per i giovani e per il pubblico che ha partecipato allo spettacolo di sabato 24 marzo,” Lamintanza”. Per tutti gli altri è richiesta una sottoscrizione di € 4,00 destinati a sostenere le attività del teatro stesso.

La compagnia conta di replicare il successo di Lamintanza, una messinscena che ha voluto rappresentare un momento di incontro tra culture: da una parte quella italiana (in particolare del centro e del sud) dall’altra quella del sud del mondo con la presenza in scena di un giovane attore nigeriano. La partitura recitata e cantata si ispira ai testi umbri, dove ebbe inizio il movimento spirituale, che ha contribuito alla nascita delle prime rappresentazioni di argomento sacro, Fra Iacopone da Todi, Pianto di Maria e quella siciliana, del nisseno in particolare.

Titolo spettacolo: LAMINTANZA©
Atti: Atto unico
Autore: Michele Celeste
Attori
Maria …………………………………. Anna Rita Donisi
Nunzio –Voce recitante ……. Michele Celeste
Cristo ……………………………….. AbulimenStanley
Il Rettore della Confraternita … Giorgio Villa

Scenografia Marco Tullio Mangione

Capo costruttore Rosario Farinella

Luci ed audio Giuseppe Gangi

Musiche Daniele Mosca

Contatti: @: segreteriaofficinateatro@email.it;  OfficinaTeatro 3381121631;

Commenta su Facebook