San Cataldo, sorpresi a rubare i rubinetti da un bagno: due giovani arrestati

562

I Carabinieri della Tenenza di San Cataldo ieri pomeriggio hanno arrestato in flagranza di reato due giovani sancataldesi di 22 e 25 anni, già gravati da precedenti, sorpresi a rubare in un appartamento di via Gabbara. I due ragazzi sono stati trovati dai Carabinieri all’interno dell’abitazione mentre pensavano di agire indisturbati e stavano persino smontando le rubinetterie dei sanitari dell’appartamento. Tutta la refurtiva è stata restituita al proprietario e i due giovani sono ora ristretti agli arresti domiciliari in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria nissena.

Commenta su Facebook