San Cataldo, ricettazione e violazione della normativa sulle armi: condanna definitiva per un 42enne

331

Nella giornata di ieri i poliziotti della squadra mobile hanno eseguito il provvedimento restrittivo, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte D’Appello di Caltanissetta, a carico di Salvatore Faulisi, sancataldese di 42 anni, condannato a espiare la pena residua di un anno, un mese e 16 giorni di reclusione e al pagamento di euro 850 di multa, per ricettazione e violazione della normativa sulle armi, reati commessi nel 2014. Per i predetti reati l’uomo era stato condannato dalla Corte d’Appello di Caltanissetta a scontare la pena di tre anni e tre mesi di reclusione, dalla quale sono stati sottratti due anni, un mese e 14 giorni di misure cautelari già sofferti. Il Tribunale di Sorveglianza, con provvedimento del 19 ottobre scorso, ha concesso al condannato la misura alternativa della detenzione domiciliare.

Commenta su Facebook