San Cataldo, “Percorsi di Paisi”. Al via in piazza San Giuseppe la terza edizione

“Percorsi di Paisi” è giunto alla 3° edizione, i Cittadini e San Cataldo hanno molto apprezzato le passate edizioni che hanno visto una altissima affluenza di pubblico, ma quest’anno gli organizzatori hanno deciso di fare il bis. Infatti, i giorni di divertimento saranno due: sabato 3 e domenica 4 si concentreranno due giornate di festa.

L’evento inizierà sabato alle ore 19,00 nella ormai nota e splendida cornice di Piazza San Giuseppe.

Le attività che si svolgeranno saranno molte, tra cui i percorsi storico-etnografici che si terranno sabato e domenica, alle ore 21,00 tenuti dal professore Mammano e dal prof. Bontà.

11954682_888611181222759_4956971150681243220_nNon mancheranno esibizioni di ballo, musica dal vivo, poesia, esposizione fotografica ed il mercatino degli hobbisti.

Ed ancora, certi di fare cosa gradita a tutti, si realizzerà la prima sagra dell’ARANCINA SANCATALDESE, con tantissime varietà e grande assortimento di arancine, incluse quelle vegetariane e quelle per celiaci!

Inoltre, domenica mattina si terrà un’escursione presso la “ZOLFARA PERSICO” sito nell’area Parco Forestale di Gabara.

La visita alla “ZOLFARA PERSICO” in uso dai primi dell’Ottocento fino al 1964, vi condurrà alla scoperta del mondo delle miniere di zolfo, che così duramente ha segnato la storia della nostra terra, essa é tra i luoghi che custodiscono meglio il nostro passato che è giusto conoscere e far conoscere.

Non mancherà anche un pensiero a chi in questo momento soffre, avendo previsto l’intera devoluzione delle somme ricavate con la vendita dei biglietti per l’estrazione dei premi totalmente a favore delle popolazioni colpite dal terremoto, quindi tutti avranno modo di contribuire e fare beneficenza.

“Anche quest’anno l’impegno messo nella realizzazione dell’evento è stato ampio, ma lo abbiamo fatto con piacere” afferma Gianluca Pignatone, ed ancora, “le numerose e varie attrazioni incontreranno certamente i gusti di ognuno, e siamo certi ci saranno due giorni di divertimento, sapori e cultura. Sono molti i siti a livello regionale che hanno deciso di pubblicizzare l’evento, e ne siamo lieti” dice Oriana Randazzo.

Il Presidente dell’Associazione Real Dream, Francesco Lombardo dichiara: “Premetto che la scelta dell’amministrazione di sovrapporre nelle stesse giornate più manifestazioni potrebbe risultare una scelta vincente considerando che Piazza San Giuseppe sarà il centro nevralgico delle due giornate” che “anche questo è un modo per valorizzare San Cataldo, far conoscere le sue bellezze e creare economia”

Dunque, cosa dire in più se non dire che siete tutti inviatati e buon divertimento!!

Commenta su Facebook