San Cataldo, per le amministrative nasce il polo civico-politico di centro destra

Nasce il polo civico di centro destra in vista delle elezioni amministrative di ottobre. A darne notizia è Bartolo Mangione, leader della storica lista civica “3 Colombe”, nominato portavoce del comitato neo formato, rappresentato da quattro raggruppamenti.

“È con soddisfazione che annuncio la nascita di un polo civico-politico che annovera quattro forze politiche orientate nell’area del centro destra: Nuova impronta, Verdeamaranto, 3 Colombe e Lega. Dopo molte riunioni e confronti è maturata l’idea di creare un comitato del quale sono stato nominato portavoce, per effetto dell’esperienza maturata in oltre trent’anni di politica attiva al servizio del nostro territorio”, commenta Mangione.

Il comitato è composto da tre rappresentanti per lista e nella fattispecie :

“Nuova impronta: Ennio Lombardo, Emilio Aprile, Valentina Giambrone;

“Verde Amaranto: Roberto Marcenô, Gabriella Cusumano e Roberto Medico.

3 Colombe: Bartolo Mangione, Gaetano Giammusso e Rosalba Anzalone.

Lega: Peppe Torregrossa, Vania Sparacino e Michele Saetta.

“Le pessime condizioni nelle quali versa San Cataldo ci hanno dato forza e motivazione per rosollevarla e riportarla agli antichi splendori. Questo gruppo ha già liste quasi complete ed è composto al 90% di giovani coraggiosi che si ispirano ai grandi valori etici che hanno contraddistinto la grande tradizione politica Sancataldese a cominciare dal Presidente Giuseppe Alessi e dal sottosegretario Francesco Pignatone. I valori della pacificazione e della legalità, della lealtà e del rispetto verso tutti, aggiunti alle nostre competenze saranno le linee guida del neo nato polo civico-politico. Il nostro impegno nel rimboccarci le maniche ed essere degni di poter amministrare San Cataldo”.

Commenta su Facebook