San Cataldo, multa da 560 euro per un locale. Al tavolo tanti commensali oltre i limiti della zona gialla

657

La Tenenza Carabinieri di San Cataldo prosegue le attività afferenti il controllo del territorio, estese in particolare all’accertamento delle violazioni alla circolazione stradale e volte alla tutela del rispetto della pubblica tranquillità ed all’osservanza delle regole anticovid. In dettaglio nel corso della serata del primo settembre veniva accertato che nel centro urbano un noto locale esercitava la somministrazione di alimenti e bevande ospitando più di quattro persone non conviventi ai tavoli posti all’esterno ed in alcune circostanze veniva registrata la presenza di un considerevole numero di commensali seduti in un unico tavolo. I militari, in seguito alla verifica hanno elevato una sanzione amministrativa pari ad € 560,00. L’azione di controllo da parte della Tenenza di San Cataldo si protrarrà anche nei prossimi giorni al fine di promuovere analoghe attività.

Commenta su Facebook