San Cataldo, la consigliera comunale Guttilla dona 3.560 euro alle scuole. “Ho rinunciato a tutte le indennità di carica”

1015

Nota della consigliera comunale di San Cataldo Marianna Guttilla sulla rinuncia del gettone di presenza e la donazione di 3560 euro a favore di due istituti scolastici. Di seguito il comunicato stampa:

“Già il 14 giugno del 2014 durante la cerimonia  di giuramento in qualità di consigliere comunale e capigruppo del PD ho rinunciato a tutte le indennità di carica promettendo di conservarle per metterle al servizio esclusivo e totale  della mia città!! 3560 euro donati ai 2 circoli didattici di San  Cataldo (1 e 2) scuola elementare e di infanzia, perché mi hanno insegnato che il vero “potere” è il “servizio”…non mi interessano le fontane, le targhe di riconoscimento, le passerelle, i monumenti, preferisco i parchi gioco, gli strumenti didattico-educativi per i diversamente abili, le aule multimediali con particolari attrezzature atte alla formazione di tutti gli scolari senza distinzione, preferisco donare il frutto del mio impegno politico a tutti indistintamente e nel tempo…ed il luogo più opportuno è la scuola, dove ognuno dei nostri figli per un certo periodo della vita sosterà, imparerà, crescerà, si confronterà…il servizio alla mia città parte dai  più “piccoli”  che sono il nostro investimento prezioso per un futuro migliore, insieme alle insegnanti ed ai genitori! È un gesto che riempie chi riceve ma ancor più chi dona, orgogliosa del fatto che l’impegno costante e disinteressato è ben riposto, è come un piccolo ponte che agevola il cammino verso il “coraggio di cambiare” perché la buona politica esiste ancora e la fanno in molti senza applausi né medaglie! Distinguiamoci non confondiamoci, si parte dai piccoli gesti … grazie a quanti 3 anni fa mi hanno concesso la loro fiducia!! “

Commenta su Facebook