San Cataldo. La Comunità ecclesiale accoglie l’invito di Papa Francesco, “pregare insieme per la Famiglia sabato 4 ottobre”

1134

Sabato 4 ottobre, alle ore 20.00, la Comunità ecclesiale di San Cataldo si ritroverà insieme per pregare per la Famiglia. L’evento si colloca nella cornice del prossimo Sinodo straordinario sulla famiglia voluto da Papa Francesco (dal 5 al 19 ottobre), al quale tante persone fanno affidamento affinché siano aiutate nel difficile compito di gestire le loro famiglie, o i fallimenti che ne sono derivati, o le drammaticità che hanno comportato. I temi per il prossimo Sinodo all’ordine del giorno sono perciò molti e tutti centrali per la “questione famiglia”, come ben mostrano i “lineamenta” preparatori al Sinodo. Della Famiglia si possono esprimere i giudizi che si crede, ma è difficile non riconoscere che la nostra vita è stata segnata dalla sua presenza o dalla sua assenza. Sarebbe inoltre difficile immaginare una società senza nuclei familiari che trasmettano alle generazioni future i valori dell’essere cittadini e dell’essere cristiani, che sappiano testimoniare il calore dell’essere amati, che prendano per mano i bambini e gli adolescenti e li conducano alla vita adulta e responsabile. Conscio della gravità del momento, in pieno appoggio al Sinodo che vedrà riuniti i delegati di ogni Conferenza Episcopale, il Santo Padre Francesco ha chiesto alle famiglie del mondo di condividere insieme un momento di preghiera in occasione dell’apertura dei lavori del Sinodo stesso.

A San Cataldo, l’Ufficio di Pastorale della Famiglia ha previsto per sabato 4 ottobre una fiaccolata che si snoderà alle ore 20.00 da Piazza Calvario e raggiungerà la Chiesa Madre per un breve ma intenso momento di preghiera e di invocazione allo Spirito Santo a favore della Famiglia e del Sinodo stesso, così come farà Papa Francesco in Piazza San Pietro. I giovani dell’Ufficio di Pastorale Giovanile della città collaboreranno appieno all’iniziativa.

Per quanti vorranno, un’ora prima dell’evento cittadino, precisamente per le ore 19.00, nella Chiesa S. Antonio Abate (Carmelo), in Via Regina Elena, vicino il carcere, sarà celebrata una Santa Messa per la Famiglia.

Commenta su Facebook