San Cataldo, la commissione straordinaria approva bilancio di previsione e rendiconto. “La nuova giunta potrà lavorare serenamente”

La commissione straordinaria approva l’ultimo atto di peso prima dell’insediamento della nuova giunta comunale. Approvati il 7 ottobre il bilancio di previsione 2021 e il rendiconto 2020 . La Commissione straordinaria composta dai commissari prefettizi Romano, Richichi e dalla presidente Giuseppina Di Raimondo, ha approvato gli ultimi due documenti contabili e previsionali con i quali si definisce il complesso disegno di risanamento economico del Comune di San Cataldo, come noto in dissesto finanziario dal febbraio 2019. Resta aperta la procedura a cura della Commissione straordinaria di liquidazione per il pagamento dei debiti pregressi, che durerà ancora fino al 2023.

“Ma da subito – spiegano i commissari – la nuova giunta i potrà serenamente iniziare a operare con un bilancio risanato e pienamente operativo, proseguendo nell’opera di realizzazione e completamento di lavori pubblici e manutenzioni che la Commissione ha intrapreso, nonostante le difficoltà finanziarie, grazie agli specifici finanziamenti del Ministero dell’Interno”.

Commenta su Facebook