San Cataldo, il meetup 5 Stelle rinnova le cariche: Pietro Fascianella il nuovo garante

96
L’assemblea del Meetup San Cataldo 5 Stelle, nel corso della seduta in videoconferenza dello scorso 16 aprile, ha rinnovato le proprie cariche funzionali.
I neo eletti sono: Pietro Fascianella, che ricoprirà il ruolo di Garante, il quale ha il compito di organizzare il lavoro interno e le riunioni;
Adriano Bella, al quale è stato attribuito la carica di Portavoce, con il compito di gestire i rapporti tra il gruppo e l’esterno;
Maria Rosaria Intorre, eletta con il ruolo di segretaria, avente il compito di redigere i verbali delle assemblee;
Giovanna Capizzi e Rosaria Mangione, assumeranno, infine, congiuntamente la carica di coordinatrici dei progetti, con il compito di coordinare e coadiuvare i gruppi di lavoro che si insedieranno per affrontare i diversi temi di lavoro.
Desideriamo, altresì, socializzare le attività di questo ultimo semestre, le quali hanno dato vita a numerose iniziative politiche svolte da tutti gli attivisti del Meetup congiuntamente ad altre forze politiche.
Tra queste è doveroso citare:
 Gli innumerevoli inviti rivolti ai Commissari Straordinari al fine di:
 attivare Progetti Utili alla Collettività (PUC) per i percettori di Reddito di Cittadinanza e relativa presentazione dei progetti;
 sollecitare l’installazione di colonnine elettriche per il parcheggio dell’Ospedale M. Raimondi;
 richiedere la distribuzione dei buoni spesa Regionali e Nazionali;
 proporre la partecipazione all’assegnazione dei fondi per “Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione”;
 sollecitare l’attuazione del regolamento del “Baratto Amministrativo”;
 partecipare all’assegnazione del contributo del MIT per il trasporto pubblico;
 invitare a presentare richiesta di contributi per progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei comuni destinati ad asili nido, a scuole dell’infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia;
 invitare a richiedere il contributo erariale per interventi riferiti alla rigenerazione urbana, previsti dal Decreto del 2 aprile 2021.
 La campagna di attuazione del contratto rifiuti, con la realizzazione di un documento di richiesta di rideterminazione in riduzione della TARI 2019-2020;
 L’iniziativa “Un verde più pulito” con la distribuzione di sacchetti della spazzatura necessari per mantenere decorose le nostre villette e i giardini;
 La campagna contro la realizzazione di un impianto di stoccaggio dell’amianto sul sito della ex miniera Bosco attuata insieme ai sindaci dei comuni del circondario;
 L’intercessione del Sindaco di Caltanissetta, dott. Roberto Gambino, al fine dell’attivazione del servizio di raccolta rifiuti nei territori limitrofi di San Cataldo, di pertinenza del comune di Caltanissetta.
Ricordiamo che il Meetup San Cataldo 5 Stelle è composto da cittadini che mettono a disposizione liberamente le loro competenze per il bene della cittadinanza; pertanto, invitiamo i concittadini a partecipare alle riunioni settimanali che, in questo periodo, vengono svolte in videoconferenza.
Il link di partecipazione sarà pubblicato settimanalmente sulla nostra pagina Facebook “San Cataldo 5 Stelle”.
Commenta su Facebook