San Cataldo, esplosione mentre prepara il barbecue: giovane perde 3 dita

972

Brutto incidente questo pomeriggio a San Cataldo in una casa di campagna. Un giovane di 33 anni stava preparando il barbecue quando, nel mettere la legna, un’esplosione lo ha travolto ferendolo gravemente ad una mano. Forse all’interno del barbecue era presente un petardo o forse una bomboletta spray, sta di fatto che il giovane ha sentito un esplosione e poi quel terribile dolore alla mano. Tre dita purtroppo, dopo lo scoppio, si erano staccate. Subito il giovane, trovato in un lago di sangue, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia e da qui è stato disposto il trasferimento nella sala operatoria di Ortopedia. I medici attualmente stanno sottoponendo il 33enne ad intervento chirurgico per tentare di salvare il possibile e ricostruire le dita.

Commenta su Facebook