San Cataldo. Attivo il servizio fognario in contrada Bigini. Scarciotta: "definita vicenda travagliata".

1045

Scarciotta Vicesindaco“Dopo oltre un anno dalla formale consegna e dell’ultimazione della prima tranche, sono stati ultimati e collaudati con le prove di funzionamento conclusive, i lavori di realizzazione della rete fognante del quartiere Bigini”. E’ quanto dichiarato dal Vice-Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici Gianfranco Scarciotta. “Si è quindi finalmente definita una vicenda travagliata – ha continuato l’Assessore – che ha messo in serio pregiudizio le condizioni di vivibilità della comunità ivi residente ed il Comitato di Qartiere rivendicare a più riprese la realizzazione dell’opera. La seconda parte dei lavori, affidati dall’A.T.O. IDRICO a Caltacqua ed eseguiti dalla consociata Acqualia, hanno riguardato la realizzazione della stazione di sollevamento dei liquami e la condotta di risalita al collettore fognario cittadino”. “A questo punto le unità immobiliari del quartiere potranno essere allacciate, – ha concluso Scarciotta – richiedendo l’autorizzazione a Caltacqua, alla rete fognante realizzata e dismettere i sistemi di smaltimento (fosse imhoff) sinora adottati”.

Commenta su Facebook