Salvatore Lacagnina è il nuovo campione del TC Caltanissetta

903

Salvatore Lacagnina ha vinto il singolare maschile del Torneo Sociale 2012 del TC Caltanissetta; in finale contro Carmelo Alaimo, si è imposto per 6-1 6-2. Il vincitore, testa di serie numero uno ha tenuto fede ai pronostici della vigilia. La gara si è disputata giovedì pomeriggio nell’ambito del “Final Day” organizzato dal circolo del capoluogo nisseno, al quale ha assistito un pubblico numeroso. Nella finale del doppio maschile, il trofeo è andato alla coppia dei decani, Marcello Testaquatra ed Angelo Traina che hanno sconfitto, i pur bravi, Giuliano Nuccio e Claudio Miccichè per 6-3 6-2. Nota di merito per Nuccio che nella semifinale del singolare maschile si era arreso al terzo set, al termine di una battaglia agonistica intensa, solo al campione Salvatore Lacagnina. L’altra sorpresa positiva del torneo è stata Benedetto Scibetta.

Imprevisto l’epilogo dell’atto conclusivo del singolare femminile. Il forfait di Leyla Montagnino, per un malanno muscolare, ha consegnato il trofeo a Maria Di Benedetto che comunque rivestiva il ruolo di favorita. Al termine del lungo pomeriggio, si è svolta la premiazione a cura del presidente  del circolo Michele Trobia, di Lino Marchì e di Giordio Giordano, e poi un happening, divertente e coinvolgente, cui hanno preso parte tutti i concorrenti del torneo ed i loro familiari. Questo l’elenco degli altri riconoscimenti consegnati: premio Fair Play a Giuliano Nuccio e Benedetto Scibetta; premio Eleganza a Roberto Gelsomino ed ad Arcangelo Russo; premio “Prima vittima del torneo” a Leda Grilletti.

Commenta su Facebook