Salta la panchina della Nissa, esonerato Tarcisio Catanese

691

Tarcisio Catanese non è più l’allenatore della Nissa. All’interno di un sodalizio in preda ad una grave crisi che si affida all’imprenditore Santo Prospero per ritrovare serenità, la prima decisione ritenuta opportuna è stata quella di esonerare l’attuale tecnico, il cui lavoro è stato ostacolato da mille impreviste difficoltà. Il comunicato ufficiale del sodalizio biancoscudato, annuncia altre due novità, la nomina del nuovo Direttore Sportivo Mario Cianciulli e di un consulente (da capire le sue mansioni) del presidente,Tarcisio Catanese Tommaso Volpi.

Il comunicato recita testualmente: “La Nissa Fc. comunica che il signor Tarcisio Catanese non è più l’allenatore della prima squadra. La decisione è stata adottata a conclusione del direttivo societario svoltosi ieri sera. Al signor Catanese va il ringraziamento per il lavoro fin qui svolto e un sincero augurio per il prosieguo della sua carriera di allenatore. La prima squadra è stata temporaneamente affidata al tecnico della formazione juniores Fabrizio Fama che oggi pomeriggio dirigerà il primo allenamento della settimana. La dirigenza inoltre annuncia che contestualmente si è insediato il nuovo staff tecnico che risulta così composto: Tommaso Volpi (consulente del presidente) e Mario Cianciulli (direttore sportivo). Domani infine sarà comunicato il nome del nuovo allenatore”.

Le due nuove figure dell’organigramma nisseno nel corso dell’attuale stagione hanno già lavorato con la Pro- Cavese, formazione che milita nello stesso girone della Nissa. Mario Cianciulli, il 14 settembre è stato sollevato dall’incarico di direttore sportivo della Pro Cavese; Tommaso Volpi, occupava la panchina della già citata squadra,  sino all’esonero avvenuto 01-10-2012.

Commenta su Facebook